dal 2003 INNOVAZIONE, AMBIENTE, TRADIZIONE
categoria: Ambiente 04 Giugno 2018

Qualità dell’aria nella Pianura Padana

La AXO ha sede nella pianura padana ed è consapevole della scadente qualità dell’aria che si vive nella propria zona e che causa decine di migliaia di morti ogni anno (è la maggiormente inquinata della unione europea) e per prima (al mondo) ha prima investito e poi messo sul mercato macchine “ECOLOGICHE “ per lo sfalcio dell’erba di parchi e giardini.

La qualità dell’aria che tutti noi respiriamo è molto importante perché si riflette sulla qualità della nostra vita: più è alta la presenza di sostanze inquinanti nell’atmosfera maggiori sono i rischi per la nostra salute e più in generale per l’ambiente in cui viviamo.

La Pianura Padana è una delle aree più inquinate d’Europa e si tratta di un problema che affligge il territorio da diversi decenni. Se oggi l’aria è molto più pulita di quella degli anni Settanta grazie all’innovazione tecnologica nel settore dei trasporti e del riscaldamento, è altrettanto vero che molto resta ancora da fare per risolvere il problema.

Soprattutto in inverno la situazione diventa particolarmente critica: la barriera alpina e la scarsa ventilazione ostacolano il ricambio delle masse d’aria nei diversi strati dell’atmosfera e innescano il fenomeno dell’inversione termica. Ciò favorisce l’accumulo degli inquinanti direttamente immessi nell’atmosfera, in particolare delle polveri sottili, oltre alla formazione tramite reazioni chimiche di nuove polveri.

Per migliorare ancora la situazione sono necessari investimenti e provvedimenti per favorire la transizione energetica dai motori termici ai motori elettrici, per regolamentare e contenere la combustione da biomassa, per sostenere l’efficientamento energetico degli edifici e per potenziare il trasporto pubblico.

Image